Il Codice Aggiornato al D.lgs. 19 aprile 2017 n. 56 (Decreto Correttivo) e altri documenti

Leggi tutto

 

I documenti anteriori al Decreto Correttivo sono disponibili qui

 

 

 

Un momento di confronto e condivisione, ma soprattutto una tavola rotonda operativa per l’analisi e la proposta di soluzioni concrete volte a fronteggiare uno dei problemi più allarmanti degli ultimi tempi: il rischio sismico. È questo l’obiettivo prioritario di #CataniaSicura, l’iniziativa organizzata da Ance Catania, che vede coinvolti tutti gli attori della filiera edile, «per attuare una strategia comune sulla messa in sicurezza del capoluogo etneo – ha spiegato il presidente dei Costruttori Giuseppe Piana – oggi al primo posto nella lista delle città più pericolose d’Italia, soprattutto alla luce dell’atteso BigOne, che metterebbe letteralmente in ginocchio il nostro territorio, con una previsione di vittime di oltre 150mila persone». 

Galleria Immagini

 

Minaccia sismica: un’occasione per la rigenerazione urbana” è il titolo del convegno in programma venerdì 16 febbraio alle ore 9.00 presso l’ENTE SCUOLA EDILE Catania ( STrada Boschetto Plaja,2).

Si dibatterà ancora una volta sul rischio sismico di Catania e sull’occasione che un piano di prevenzione attraverso progetti di rigenerazione urbana rappresenterebbe per lo sviluppo della città.

Nella  II parte del convegno (dalle 11.30 circa) è prevista una tavola rotonda con i candidati alle prossime elezioni nazionali nei collegi del nostro territorio. 

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 19 febbraio alle ore 15.00 presso la nostra sede si terrà il Focus Regolamento appalti di Beni Culturali (D.M. n. 154/2017) - La nuova disciplina degli appalti pubblici riguardanti le cat. SOA: OG2, OS2 e OS25”.

Il Regolamento, previsto dall’art. 146 D.lgs. n. 50/2016 Codice appalti, entrato in vigore 11 novembre scorso disciplina i requisiti di qualificazione degli esecutori di lavori riguardanti i BB.CC. e dei direttori tecnici; la progettazione e direzione lavori; interventi di somma urgenza; l’esecuzione e il collaudo.

 

 

 

Comunicazione

“Incentivi all’occupazione 2018: vecchie e nuove opportunità per imprese e lavoratori”: sarà questo il tema al centro dell’incontro organizzato da Ance Catania e da Agi Sicilia (Avvocati Giuslavoristi Italiani), in programma venerdì 26 gennaio, alle 15.00, nella sede di Ance (viale V. Veneto 109).

Con l’obiettivo di tracciare un quadro generale della nuova disciplina derivante dalla Legge di Bilancio, interverranno per i saluti: l’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla, il sindaco di Catania Enzo Bianco, il prorettore dell’Università etnea Giancarlo Magnano San Lio e, il presidente di Ance Catania Giuseppe Piana, il presidente del COF d’Ateneo (Centro Orientamento e Formazione) Nunzio Crimi, il presidente dell’Ordine degli Avvocati Maurizio Magnano di San Lio, e la presidente dell’Associazione Haruka Caterina Campochiaro.

A seguire i lavori – presieduti e moderati dal presidente di Agi Sicilia Roberto Cosio – che si svilupperanno attraverso le relazioni di: Bruno Busacca (capo segreteria tecnica del ministero del Lavoro), Beatrice Sassi (direttore area Relazioni industriali Ance), Domenico Amich (direttore Ispettorato Lavoro di Catania), e Maria Rosaria Battiato (responsabile ufficio legale Inps Siracusa). 

 

Urbanistica e Territorio

In attuazione dell’Accordo 4 maggio 2017 della Conferenza Unificata, a seguito della deliberazione n. 237 del 14 giugno 2017 della Giunta Regionale,  con Decreto n. 186 del 19 giugno 2017 l’Assessore per il Territorio e L’ambiente della Regione Siciliana ha approvato, tenendo conto delle specifiche normative regionali i sottoelencati moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia edilizia:

LEGGI TUTTO

 

 

Lavoro e Relazioni Industriali

Firmato il 22 giugno, presso la sede dell’ANCE Catania, tra ANCE Catania e FENEAL UIL, FILCA CISL e FILLEA CGIL provinciali, l’Accordo Provinciale Integrativo del C.c.n.l. Edilizia del 1° luglio 2014.

 

 

 

 

 

Lavori Pubblici

 

NEWSLETTER 20 DICEMBRE 2017

APPALTI PUBBLICI E SOGLIE COMUNITARIE (Art. 35 D.lgs. n. 50/2016)

Sulla G.U. dell’Unione Europea n. L 337 del 19 dicembre scorso sono stati pubblicati quattro Regolamenti che modificano le cd. “soglie comunitarie” riguardanti le procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici e delle concessioni a cui fa riferimento l’art. 35 D.lgs. n. 50/2016 (Cod. Appalti).

LEGGI TUTTO

DIRETTIVE EU 2014

La Sicilia 29 - 30 Dicembre 2011

      

Monday 19 February 2018