Il 19 Aprile 2019 è entrato in vigore il Decreto Legge n.32/2019 “Sblocca Cantieri”contenente all’art.1 importanti modifiche al Codice dei Contratti Pubblici ( D.lgs. n.50/2016).

leggi tutto

 

 

Concorso d’idee rivolto ad architetti e ingegneri italiani e stranieri
 
“PREMIO D’ARCHITETTURA ANCE CATANIA”: PUBBLICATO BANDO PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA “TERRAZZA DELLO IONIO”
 
Adesioni entro il 4 luglio, tema della V edizione: «Disegniamo la città del futuro»
 
 
 
 
 
 
 

E’ il momento di dire basta all’incuria e all’abbandono in cui versano città, infrastrutture, scuole, edifici e spazi verdi del Paese. E’ il momento di reagire a una burocrazia asfissiante che blocca tutto e peggiora le condizioni di vita di ognuno di noi.Con questo obiettivo prende il via, a partire da oggi 10 maggio, in contemporanea su tutto il territorio nazionale, l’iniziativa dei nastri gialli #bloccadegrado, promossa dall’Ance insieme alla società civile, il mondo produttivo, la filiera e tutti coloro che vogliono reagire all’incuria e al degrado.Si tratta di una grande mobilitazione civile che punta a coinvolgere direttamente i cittadini attraverso comitati civici, associazioni, volontariato che potranno segnalare e condividere facilmente, in prima persona, le situazioni di disagio e di difficoltà che vivono ogni giorno. Prossimamente iniziative programmate di distribuzione dei nastri gialli per condividere casi di degrado e segnalare al sito www.bloccadegrado.it

 

 

Comunicazione

Un momento di confronto e condivisione, ma soprattutto una tavola rotonda operativa per l’analisi e la proposta di soluzioni concrete volte a fronteggiare uno dei problemi più allarmanti degli ultimi tempi: il rischio sismico. È questo l’obiettivo prioritario di #CataniaSicura, l’iniziativa organizzata da Ance Catania, che vede coinvolti tutti gli attori della filiera edile, «per attuare una strategia comune sulla messa in sicurezza del capoluogo etneo – ha spiegato il presidente dei Costruttori Giuseppe Piana – oggi al primo posto nella lista delle città più pericolose d’Italia, soprattutto alla luce dell’atteso BigOne, che metterebbe letteralmente in ginocchio il nostro territorio, con una previsione di vittime di oltre 150mila persone». 

Galleria Immagini

 

Urbanistica e Territorio

Con sentenza n. 232 /2017 la Corte Costituzionale, depositata l’8 novembre 2017, si è pronunciata sulle questioni di legittimità in via principale degli artt. 3 comma 2 lett. f) ; 11 comma 4, 14 e 16 della legge della Legge Regionale 10 agosto 2016, n. 16 (Recepimento del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n.

LEGGI TUTTO

 

 

 

 

Lavoro e Relazioni Industriali

Compilazione flusso Uniemens - Assicurazione economica di malattia

Con messaggio N. 803/19 l’INPS comunica di aver istituito il nuovo elemento “TipoRetrMal” (“Tipo trattamento retributivo applicato al lavoratore, sulla base delle previsioni del contratto o accordo collettivo di lavoro (..), nei casi di assenza per malattia”), che dovrà essere inserito nella sezione “DenunciaIndividuale” del flusso Uniemens, a decorrere dal periodo di competenza marzo 2019.

Leggi tutto

 

Firmato il 22 giugno, presso la sede dell’ANCE Catania, tra ANCE Catania e FENEAL UIL, FILCA CISL e FILLEA CGIL provinciali, l’Accordo Provinciale Integrativo del C.c.n.l. Edilizia del 1° luglio 2014.

 

 

 

 

 

Lo scorso 18 luglio è stato siglato dall’ANCE, dalle Organizzazioni nazionali delle Cooperative e dai Sindacati nazionali edili (Fillea, Filca e Feneal) il Verbale di rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle imprese edili ed affini.

 

Lavori Pubblici

 PREZZARIO REG. LL.PP. SICILIA 2019

Con riferimento al comunicato di pari oggetto inviatovi ieri, nel Decreto Ass. Infrastrutture è precisato che il Prezzario 2019 ha validità dal giorno successivo alla pubblicazione sul sito istituzionale dell’Assessorato Reg. Infrastrutture, pertanto lo stesso entra in vigore oggi 18 gennaio e resterà in vigore fino al 31 dicembre 2019.

Leggi tutto

 

DIRETTIVE EU 2014

La Sicilia 29 - 30 Dicembre 2011

      

Tuesday 11 June 2019