Si trasmette in allegato la Guida Ance per le imprese edili, “Incentivi alle assunzioni 2018”, che riepiloga i principali benefici a disposizione delle imprese per le assunzioni da effettuare nel corso del 2018.

In particolare, unitamente ad una prima sintesi dei requisiti generali (di fonte nazionale ed europea) da rispettare ai fini del riconoscimento delle agevolazioni in parola, sono state fornite alcune indicazioni in merito all’incentivo strutturale per favorire l’occupazione giovanile stabile (Legge di Bilancio 2018), nonché agli ulteriori seguenti benefici di interesse:

-     sgravio contributivo nel Mezzogiorno;

-     incentivo occupazione giovani-NEET;

-     incentivo per l’assunzione di donne;

-     incentivo per l’assunzione di lavoratori over 50;

-     incentivi per l’assunzione di lavoratori in Cigs;

-     lavoratori in Naspi;

-     assunzioni di lavoratori con disabilità;

-     agevolazioni per giovani genitori;

-     sostituzione lavoratrici e lavoratori in congedo di maternità, paternità o parentale.

 

DIRETTIVE EU 2014

La Sicilia 29 - 30 Dicembre 2011

      

Friday 24 May 2019